venerdì

Hai scritto la letterina a Babbo Natale?

Ho incontrato il matto, oggi, sotto casa.
Mi ha fermato.
Ha poggiato una mano sul mio braccio. Lo lascio fare, ho imparato che è innocuo.
Si è avvicinato all’orecchio e mi ha chiesto “Hai scritto la letterina a Babbo Natale?
Ho mollato la presa e mi sono messo a ridere.
Gli manderò un’email” gli ho risposto.
Cosa gli manderai?” urlava mentre mi allontanavo.
Un’emaiiiil… le legge le email no?”

4 commenti:

  1. prima che tu la scrivessi, l'aveva già letta

    RispondiElimina
  2. bellissimo... il matto sotto casa mi manca... nella loro semplicità e nella loro follia sanno insegnarci tanto se li sappiamo ascoltare fino in fondo...

    RispondiElimina
  3. sono sicura che avrà twitter...

    RispondiElimina